La medicina del lavoro nel XX secolo. Il caso italiano nel contesto internazionale

Event, 13-14 November 2020, Ravenna, Italy (in Italian)

Nel difficile contesto attuale la SISLav promuove momenti di riflessione su tema della salute sul posto di lavoro. Tra queste segnaliamo il convegno di studi dedicato a La medicina del lavoro nel XX secolo. Il caso italiano nel contesto internazionale, organizzato dal Dipartimento di Beni Culturali dell'Università Alma Mater Studiorum di Bologna e dal Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale dell'INAIL, con la partecipazione di Società Italiana per la Storia del Lavoro -SISLAV, dell'Associazione Ricerche Storiche e Archeologia Industriale – ARSAI e dell'Istituto Centrale per gli Archivi – ICAR.

L'incontro si terrà a Ravenna il 13 e il 14 novembre p.v. con il seguente programma:

13 Novembre, ore 14,30 - Apertura dei lavori

Saluti di :
Luigi Canetti, Direttore del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università di Bologna
Sergio Iavicoli – Direttore del Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale - INAIL
Fabrizio Loreto (Presidente Società Italiana per la Storia del Lavoro -SISLAV – Università di Torino)

Prolusioni:
Stefano Musso (Torino), Lavoro e società industriale nel XX secolo: il caso italiano nel contesto europeo
Thomas Cayet (Parigi), La modernizzazione dei processi produttivi e la sicurezza e salute sul lavoro fra il primo e il secondo dopoguerra

Ore 16,00
Sessione I: Momenti e figure della organizzazione internazionale della medicina del lavoro
Interventi di
Sergio Iavicoli (Roma), Evoluzione e fasi della presenza italiana nell’International Commission on Occupational Health (ICOH)
Luigi Tomassini (Firenze), La Società Italiana di Medicina del Lavoro (SIML) e l’ICOH
Alberto Baldasseroni - Franco Carnevale (Firenze), Luigi Carozzi fra SIML e ICOH: una presenza chiave fra organizzazione nazionale e internazionale dei medici del lavoro nella prima metà del XX secolo
Anna Pellegrino (Bologna), L’Esposizione del 1906 a Milano e le origini della organizzazione internazionale dei medici del lavoro
Alessandro Porro (Milano), La Clinica del Lavoro di Milano nella storia della medicina del lavoro attraverso i repository ICOH e SIML
Michele A. Riva, Roberto Mazzagatti (Milano), Il progetto di ricerca su medici e scienziati italiani nell’International Labour Office (ILO) e la documentazione ICOH.
Nadine e Viviane Carozzi, Memorie familiari e carte personali di Luigi Carozzi
Ore 18.00 -18,30 Dibattito.

14 Novembre 2020

Ore 9,00
Sessione II: Un repository sulle fonti italiane e internazionali per la storia della medicina del lavoro – Ricerca BRIC INAIL 2016 id. 34
Sergio Iavicoli, Caterina Barillari (Roma), Presentazione del repository ICOH
Flavia Rampichini (Milano), Raffaella Zanzottera (Ancona), Problemi e opportunità delle soluzioni digitali per la consultazione delle raccolte e degli atti dei Congressi ICOH e SIML presso la Biblioteca di medicina del lavoro Luigi Devoto dell'Università degli studi di Milano.
Raffaella Biscioni, Anna Mussoni (Bologna), La digitalizzazione e la catalogazione degli atti dei Congressi SIML e ICOH
Nicola R. Di Matteo (Halifax, Canada), Il repository ICOH: struttura, organizzazione, chiavi e procedure di accesso
Fiammetta Sabba (Bologna), I Repository ICOH e SIML: problemi, soluzioni, prospettive dal punto di vista biblioteconomico
Stefano Allegrezza, I Repository ICOH e SIML: problemi, soluzioni, prospettive dal punto di vista archivistico-digitale

Ore 10,30 discussione

Ore 11:
Sessione III: Potenzialità e sviluppi di un sistema integrato di repository sulla sicurezza del lavoro e la salute dei lavoratori a livello internazionale
Coordinano: Sergio Iavicoli, Luigi Tomassini;

Interventi di :
Cristina Accornero (Torino)
Stefano Allegrezza (Bologna)
Raffaella Biscioni (Bologna)
Paolo Bonora (Cineca - Bologna)
Nicola R. Di Matteo (Dalhousie University - Canada)
Stefano Gallo (CNR – Napoli)
Alessandro Iannucci (Bologna)
Costantino Landino (Roma)
Anna Mussoni (Bologna)
Flavia Rampichini (Milano)
Fiammetta Sabba (Bologna)
Michele A. Riva (Milano Bicocca),
Stefano Vitali (Roma - ICAR).
Ore 13,00 Conclusioni

Posted: 
02/11/2020