Un calcio al fascismo. Storie di calciatori partigiani

Event, 22 April 2021, online (in Italian)
 

Un calcio al fascismo. Storie di calciatori partigiani
22 aprile | ore 17
sui canali social del Polo del ‘900
della Fondazione Nocentini e dell’Unione culturale “Franco Antonicelli”

 

Nell’ambito del programma per la Festa della Liberazione 2021, la Fondazione Nocentini e l’Unione culturale “Franco Antonicelli” propongono l’incontro Un calcio al fascismo. Storie di calciatori partigiani.

Il calcio è al centro della scena, filo conduttore di una narrazione che attraversa gli anni bui del regime, con la nazionale italiana vincitrice di due titoli mondiali, e la tragedia della guerra durante la quale, nonostante tutto, il pallone continua a rotolare tra il Torneo Alta Italia e diverse competizioni locali. Ma, nello stesso periodo, alcuni calciatori giocano, fuori dal campo, la partita più importante: quella della Resistenza.

Introduce Diego Guzzi (Unione Culturale Franco Antonicelli)
Intervengono:

  • Enrico Miletto (Università di Torino)
  • Stefano Tallia (giornalista)
  • Nico Ivaldi (giornalista e scrittore)

Modera Gianfranco Zabaldano (Fondazione Nocentini)

L’incontro rientra nell’ambito del progetto integrato del Polo del ‘900 Sfide sconfinate. Lo sport che cambia il mondo.

Posted: 
19/04/2021